BIO.

Antropropositi

Rino Caracò

Antropropositi è un progetto a lunga scadenza, un punto di osservazione sul mondo, il mio, e appartiene a chiunque voglia confrontarsi con esso. Il mio amore per la fotografia nasce come un’esigenza e vuole collocarsi esattamente a metà strada tra il reale e l’ideale. Citando Neil Leifer “la fotografia non mostra la realtà, mostra l’idea che se ne ha”.

Questo è un punto di osservazione per comprendere che ognuno di noi parte da una storia ben precisa, la sua, ed è esattamente da qui che prosegue alla ricerca di un incontro, dove l’essere umano con tutte le sue peculiarità si colloca esattamente come attore unico e insostituibile.